Per la lavorazione di utensili in metallo duro e acciaio super-rapido CAFRO propone da sempre prodotti di altissima qualità, che nel tempo sono diventati uno dei punti di forza più apprezzati dai nostri clienti. Le mole più diffuse per la profilatura di tali utensili hanno come geometrie principali le forme 14F1Q, 14FF1 (mole periferiche a raggio) e 14EE1 (mole periferiche a spigolo).

Per coprire la maggior parte delle esigenze di profilatura utensili dovute alla sgrossatura e alla finitura, CAFRO vi propone una selezione di schede applicative con soluzioni studiate appositamente per le lavorazioni di frese, inserti o utensili saldobrasati. In special modo per macchine CNC.

Tra le schede applicative un esempio di successo sono le mole per sgrossatura, semi-finitura e finitura in sequenza progressiva a legante resinoide per la costruzione di coltelli profilati in metallo duro, in cui la necessità di asportazione è strettamente collegata alla tenuta del profilo nella fase precedente di lavorazione della mola.

Un altro ambito in cui le mole CAFRO sono un prodotto d’eccellenza è quello della produzione di turbine, in particolare le mole utili per profilare le frese cosiddette “a pino” dove è fondamentale la tenuta di spigolo per ottenere un profilo con tolleranze nell’ordine di pochi micron.

Nelle schede applicative CAFRO adatte alle finiture sono di particolare rilevanza le mole a legante metallico, molto utilizzate su punte a gradino speciali.

SCHEDE APPLICATIVE

STRUTTURA COMMERCIALE

Filtra per Tutto | Resto del mondo | Italia | Europa
Legenda: Rappresentanze commerciali | Sede produttiva | MIRKA Ltd.